wearemarketers
plugin seo

Perché Rank Math è il miglior plugin SEO secondo Marketers

WordPress è uno dei CMS (Content Management System) più utilizzati al mondo per creare siti web e i plugin SEO, come Rank Math, permettono di ottimizzare il tuo sito e posizionarlo al meglio nei motori di ricerca.

Sai di cosa parlo?

Le tecniche SEO ti permettono di ottimizzare il posizionamento nei motori di ricerca, riuscendo a scalare la SERP, per portare così più traffico nel tuo sito e aumentare le conversioni.

WordPress è un’ottima piattaforma SEO friendly e con il giusto plugin potrai espanderne ancora di più le funzionalità: e in Marketers abbiamo scelto Rank Math!

Ora ti spiego.

WordPress è una piattaforma open source, il che significa che puoi sia modificare il suo codice di programmazione ma anche scaricare ed installare delle estensioni, per appunto estendere le sue funzionalità native, i plugin.

Sei curioso di sapere perché proprio Rank Math?

Continua a leggere…

Te lo spiego subito!

 

Cosa sono i plugin SEO e cosa servono

Come ti ho spiegato nell’introduzione i plugin servono per espandere le funzionalità di WordPress andando quindi a personalizzare con le funzioni più utili a te e al tuo business.

Nello specifico, i plugin SEO servono quindi per aiutarti ad ottimizzare il tuo sito lato SEO, portandolo quindi a migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

Prima di proseguire però ti consiglio di approfondire questo tema nella nostra guida SEO.

Ma quindi, in cosa possono aiutarmi concretamente questi plugin per la SEO in WordPress?

Un plugin SEO che si rispetti dovrebbe aiutarti a comporre il titolo e la meta description più adatta per la parola chiave con la quale ti vuoi posizionare e dovrebbe anche aiutarti a migliorare il tuo contenuto fornendoti consigli.

No, non dovrai spendere una fortuna.

Ma prima è doveroso che io ti dica una cosa: i plugin SEO non possono sostituire le best practice SEO che devi eseguire prima di costruire il tuo contenuto.

Quali sono?

Uno dei primi passaggi da effettuare è costruire una buona architettura del sito web.

Creare nel tuo sito una struttura fatta di categorie e tag, per suddividere ma anche collegare i tuoi contenuti per argomenti, è infatti uno dei primi fattori di ranking che Google valuta: un buon sito web ha quindi un tema principale, espresso generalmente nella home page, che si andrà a ramificare nelle diverse categorie per collegarsi attraverso i tag.

Non sottovalutarla!

Renderà il tuo sito non solo di facile lettura per i crawler di Google, che andranno poi a posizionarlo al meglio dopo una ricerca dell’utente, ma anche per gli utenti stessi che si troveranno davanti un sito semplice da navigare, nel quale resteranno più tempo e interagiranno maggiormente.

Quando hai delineato le categorie degli argomenti del tuo sito web è bene iniziare a creare dei contenuti: che si tratti di blog post o di prodotti per un ecommerce, non cambia!

Il primo passo da fare è cercare la parola chiave con cui vuoi posizionare quell’articolo o quel prodotto e dopodiché scrivere un contenuto da prima pagina Google.

Aumentando così il traffico del tuo sito web.

Non dimenticare però che i contenuti non devono solo essere posizionati al meglio, ma devono anche essere contenuti di valore: aumenterai così le conversioni e l’autorevolezza del tuo sito web perché altri siti inizieranno a citarti e otterrai così i famosi backlink.

E un plugin SEO per WordPress, come Rank Math, ti aiuterà proprio in questo!

Perché in Marketers abbiamo scelto Rank Math

Rank Math è sicuramente il plugin SEO più completo in circolazione.

plugin seo rank math

Rank Math è piuttosto semplice da utilizzare e la cosa più interessante è che è in grado di fornirti suggerimenti passo passo, basati su best practice largamente riconosciute.

La semplicità si fa notare fin dall’installazione, che è guidata passo passo, ed è quindi una configurazione praticamente automatica.

Offre un’interfaccia semplice e pulita, mostrandoti, nella parte inferiore dell’editor, le migliorie da apportare e il post stesso, in modo da poterle eseguire in modo più semplice e veloce.

Ma non è tutto.

Il team di sviluppatori è in lavoro continuo per offrire versioni sempre più aggiornate e un supporto 7/24.

Rank Math Free o Rank Math Pro?

Si ok e quanto dovrei pagare tutto questo?

Il pricing parte da $59/anno per la versione “pro” adatta per privati, blogger e piccoli imprenditori e stracolma di funzionalità.

Che non è detto ti servano.

Proprio per questo ti consiglio di iniziare con la versione free, potrebbe essere sufficiente per le tue esigenze o può comunque aiutarti a capire quale pacchetto a pagamento farà al caso tuo.

prezzi rank math premium

Tieni presente che anche nella versione free, praticamente qualsiasi plugin, offre le pratiche SEO base con le quali puoi fare un buon lavoro di posizionamento.

Il mio consiglio è sicuramente quello di iniziare da una versione free per poi, eventualmente, passare al premium a pagamento.

A meno che tu non sia già sicuro di avere necessità che solo una versione premium può colmare.

I costi non sono eccessivi, a meno che tu non abbia grandi business, ma pur sempre da conteggiare nelle spese aziendali.

Considera che un SEO plugin è un vero e proprio investimento: se fai un buon lavoro e lo utilizzi per le sue potenzialità il ritorno sull’investimento sarà ben ripagato, non temere.

Anche in questo caso, come la scelta del plugin, non esiste una risposta generalista che vada bene per tutti: dipende dal tipo di sito/siti che possiedi, dalle tue conoscenze in ambito SEO e dal tipo di business che hai aperto.

Rank Math vs gli altri plugin SEO più famosi

Non esiste un migliore o un peggiore plugin SEO per WordPress in quanto ognuno ha esigenze diverse:

hai un blog o un ecommerce? qual è la tua conoscenza in ambito SEO? che tipo di business possiedi?

Per questo motivo il mio consiglio è proprio quello di analizzare bene i plugin che ora andremo a confrontare con Rank Math: non è detto che la scelta migliore per noi sia la scelta migliore anche per te!

Ma questi che sto per citarti sono sicuramente i migliori in circolazione!

Quello che posso dirti però è di non rinunciare assolutamente ad una buona pratica SEO per il tuo sito WordPress perché può davvero fare la differenza aumentando il traffico e di conseguenza anche le tue entrate.

Quindi: non rimandare, inizia subito a testare e a scalare la SERP dei motori di ricerca!

Rank Math vs Yoast SEO

Yoast SEO è uno dei plugin più scaricati in assoluto, vanta delle recensioni ottime e offre un ottimo supporto: sia da parte di un’enorme community ma anche da parte di un team che mantiene costantemente aggiornato il plugin.

plugin seo yoast

L’offerta base del plugin è gratuita, ed è quindi un enorme vantaggio, ma offre anche la possibilità di passare alla versione premium a 99€/anno.

Le caratteristiche per cui vale la pena installare Yoast SEO sono molte:

  • ti dà un’anteprima di come apparirà il tuo post nei motori di ricerca con la possibilità di migliorare il titolo e la descrizione e vederne le modifiche in tempo reale;
  • inserendo la parola chiave ti darà un punteggio di ottimizzazione e i relativi consigli per migliorarlo;
  • farà una scansione del contenuto notificando contenuti duplicati o consigli su punteggiatura, struttura del testo e sintassi;
  • puoi integrarlo ad altre componenti aggiuntive di SEO Yoast per ottimizzare ad esempio la SEO locale o dei video;
  • offre formazione continua grazie alla Yoast Academy;
  • e molto altro…

In confronto a Rank Math può vantare più anzianità sul mercato e di conseguenza una community e una compatibilità più ampia, tuttavia a nostro avviso Yoast SEO non può battere Rank Math in termini di funzionalità e interfaccia.

Rank Math vs All In One SEO

All in One è tra i plugin con più storicità e per questo può garantire affidabilità e supporto da parte degli sviluppatori e della community.

plugin seo all in one

Questa caratteristica lo rende quindi una valida alternativa a Yoast SEO.

All in One è un plugin adatto sia ai principianti che ai più esperti: permette infatti di poter inserire nella meta description e nei titoli il testo consigliato, ma potrai anche modificarlo manualmente come preferisci.

Offre anche supporto per le sitemap, ottimizzazione immagini, rileva duplicati e offre anche un ottimo supporto per la SEO di siti ecommerce e local SEO.

E molto altro…

Anche per questo plugin esiste una versione gratuita e una versione premium a partire da $49,50/anno.

In confronto a Rank Math, All in One SEO, è uno dei plugin migliori ed offre sicuramente un prezzo più conveniente, se si tratta di gestire 1 solo sito.

Rank Math vs SEO Framework

The SEO Framework è molto probabilmente il plugin SEO per WordPress più leggero, ma al tempo stesso che offre il maggior controllo.

plugin seo framework

Viene proposto come un’ottima alternativa a Yoast SEO per chi preferisce un plugin più pulito e con meno funzionalità, che non è sempre un difetto: implementare un plugin pieno di funzionalità che non utilizzi può portare solo ad un rallentamento del tuo sito web.

Oltretutto Framework è completamente gratuito.

No, non ha nemmeno una versione premium a pagamento.

Ti consente quindi di mantenere il tuo sito web veloce e posizionato nei motori di ricerca ma con un plugin rapido e con un’interfaccia semplice.

Attraverso delle barre colorate sarà semplice capire la situazione SEO del tuo contenuto ma anche dove e come poterlo migliorare.

Ma lascia che ti dica una cosa.

Non pensare che sia adatto solo ai principianti però, permette infatti un ottimo controllo e personalizzazione anche per i più esperti in ambito SEO.

In confronto a Rank Math, Framework SEO, offre sicuramente meno funzioni ma è gratuito ed è adatto a chi ama lavorare con un’interfaccia pulita e semplice da utilizzare.

Rank Math vs Squirrly SEO

Se sei un principiante, e sei quindi agli inizi nel mondo SEO, Squirrly SEO è la soluzione che fa al caso tuo.

plugin seo squirrly

Questo plugin ti dà la possibilità, infatti, di inserire la tua parola chiave mostrandoti, durante la stesura del tuo contenuto, suggerimenti e migliorie che puoi attuare per ottimizzare il tuo sito web.

E non finisce qui.

Ti darà anche una visione generale dei contenuti dei competitors che si sono posizionati per la parola chiave per cui ti vuoi posizionare con i contenuti che stai creando.

In questo modo potrai prendere spunto e scalare la SERP!

Ti offre anche un aiuto in ambito marketing: analizza le azioni del tuo pubblico dandoti consigli per aumentare il loro coinvolgimento, ottimizzando le tue CTA (call to action), e potrai anche integrarlo a Google Analytics.

L’installazione è gratuita e potrai decidere eventualmente di passare ad una versione premium a partire da $29,90/mese ($20,99 il primo mese).

In confronto a Rank Math, Squirrly SEO, può essere di più facile utilizzo per i principianti del mondo SEO, perché offre un’interfaccia intuitiva e consigli pratici per migliorare le performance del tuo sito web.

Conclusione

Facciamo un breve riepilogo.

I plugin SEO estendono le funzionalità del tuo sito web WordPress, aiutandoti ad ottimizzare il posizionamento nei motori di ricerca del tuo sito.

Non esiste un plugin SEO migliore in generale, ma questi 5 che ti ho elencato sono i migliori in circolazione e ognuno di loro può essere adatto per molteplici esigenze.

Ma in linea di massima posso darti queste dritte:

  • Rank Math SEO: il nostro preferito. La più valida alternativa a Yoast ma con un prezzo leggermente più basso se pensiamo alla grandissima quantità di funzionalità messe a disposizione. Tutte queste funzioni sono utili al tuo business?
  • Yoast SEO: non si sbaglia mai! è tra i più utilizzati, vantando quindi una community ampissima ed è supportato praticamente da tutti gli altri plugin di WordPress.
  • All in One SEO: come Yoast è presente sul mercato da diverso tempo ed è quindi ultra testato, una sicurezza! Se vogliamo trovare una differenza può essere sicuramente un po’ più semplice ed immediato da utilizzare.
  • The SEO Framework: offre meno funzionalità e proprio per questo è più apprezzato da chi preferisce un plugin più pulito e veloce da utilizzare senza togliere nulla alla qualità del risultato finale.
  • Squirrly SEO: questo plugin, perfetto per i principianti, ti guiderà passo passo nell’ottimizzazione del tuo sito web.

Ma prima di lasciarti vorrei darti gli ultimi consigli:

  1. iscriviti a marketers per rimanere sempre aggiornato sul mondo del marketing digitale ricevendo le nostre mail 20/80;
  2. accedi alla nostra community per farti contaminare.
  3. acquista il corso WP Start  per iniziare fin da subito a creare ed ottimizzare il tuo sito web WordPress.

A presto,

Marketers Community
Iscriviti a Marketers, entra nella community

Entra nel nostro gruppo Facebook con 70.000 membri e accedi a centinaia di guide, strategie e risorse per crescere nel mercato digitale.

*Ti stiamo chiedendo una password perché iscrivendoti ti verrà creato un account che ti darà accesso all'intero ecosistema marketers; community, newsletter e funzionalità premium del sito.

Accedi a Marketers

Non hai un account? Iscriviti adesso.

Iscriviti gratuitamente a Marketers o accedi per utilizzare questa funzione. Riceverai anche 20/80, la nostra newsletter con strategie e notizie di marketing e business.

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Bundle Metodo Marketers

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Metodo Marketers