wearemarketers

La guida più completa su Magento, la piattaforma Adobe per realizzare ecommerce

Magento è un CMS (Content Management System) per la creazione di siti ecommerce, professionale ed altamente personalizzabile.

Se hai cliccato su questo articolo significa che hai intenzione di aprire il tuo store online (e questa guida ti aiuterà).

Beh, lascia che ti dica una cosa: stai facendo la cosa giusta.

Mai, come in questi ultimi anni, abbiamo visto un’accelerazione del mondo e-commerce: la pandemia da un lato ha contribuito alla necessità di acquistare online e ricevere i prodotti direttamente a casa e dell’altra ha portato ad una forte propensione ad aprire un’attività propria, staccandosi dal classico lavoro di ufficio.

Beh, in pochi non hanno amato lo smart working, ma questa è un’altra storia.

Vuoi aprire il tuo store online con Magento?

Oppure non sai ancora a quale piattaforma affidarti?

Beh, in entrambi i casi questa guida è ciò che cercavi quindi… continua a leggere!

 

Marketers Community
Iscriviti a Marketers, entra nella community

Entra nel nostro gruppo Facebook con 70.000 membri e accedi a centinaia di guide, strategie e risorse per crescere nel mercato digitale.

*Ti stiamo chiedendo una password perché iscrivendoti ti verrà creato un account che ti darà accesso all'intero ecosistema marketers; community, newsletter e funzionalità premium del sito.

Cos’è e a cosa serve Magento

Magento è un CMS Open Source, nato nel 2008, per creare siti ecommerce.

Trattandosi di una piattaforma Open Source è altamente personalizzabile in quanto è possibile modificare i codici di programmazione per adattarsi ad ogni esigenza.

Questo però significa che potresti aver bisogno dell’appoggio di un programmatore nel caso in cui tu non possieda le capacità tecniche per mettere mano sui codici.

MARKETERS WORLD 2022
21/22/23 OTTOBRE
Non hai mai tempo di mettere in pratica ciò che studi? Se vuoi finalmente vincere la procrastinazione, vieni al Marketers World, l'evento per chi vuole crearsi una carriera digitale. Per 3 giorni avrai modo di dedicarti a creare il tuo progetto, ottenendo strategie e ispirazioni dai migliori imprenditori, marketer e creator italiani. Clicca qui per scoprire l'evento.​​

Anche se, a dir la verità, non è obbligatorio modificare i codici, se ci si accontenta di utilizzare le funzioni messe a disposizione dalla piattaforma non necessariamente dovrai rivolgerti ad uno specialista.

In ogni caso, creare un ecommerce con Magento, significa creare un sito professionale, scalabile e gestibile con facilità.

magento

Non dimentichiamo inoltre che Magento è gratuito, è SEO friendly ed adatto anche a realtà di grandi dimensioni.

Trattandosi però di una piattaforma open source l’assistenza non è sempre presente e nemmeno particolarmente veloce, tuttavia è una piattaforma così tanto diffusa da vantare una community molta vasta, che potrà sicuramente aiutarti a superare le problematiche.

Prima di decidere su quale piattaforma lanciarti ti consiglio però la lettura della nostra maxi guida ecommerce, dove potrai imparare a vendere online e guadagnare da subito.

Quanto costa un sito ecommerce in Magento? Soluzioni e prezzi

Magento è un prodotto di Adobe e mette a disposizioni diverse soluzioni, per esigenze diverse.

Andiamo a vederle insieme.

Magento Open Source

Magento Open Source è gratuito poiché si tratta appunto della versione Open Source,  che va quindi scaricata ed installata sul proprio server.

Ci sono però dei costi che dovrai considerare: l’hosting provider e il dominio ad esempio, ma ne parleremo meglio dopo. Tieni anche in considerazione che non tutti i moduli da integrare alla piattaforma sono gratuiti.

Come abbiamo già detto, si tratta di una piattaforma altamente personalizzabile, grazie ai numerosi temi ed estensioni disponibili che, unita alla possibilità di effettuare modifiche ai codici di programmazione, rende questo programma adattabile ad ogni esigenza.

Anche in questo caso abbiamo un prodotto che ti permette di fare un buon lavoro a livello SEO ed è ottimizzato per le versioni mobile.

Magento Commerce

Magento Commerce ha un costo di licenza, che varia in base al fatturato, ma dovrà sempre essere installata sul proprio server.

 Ma quindi che differenze ci sono tra le 2 versioni?

O meglio, cos’ha di più Magento Commerce per giustificare il suo costo?

Prima di tutto, a livello visual, è possibile costruire il proprio ecommerce, che sia un B2B o un B2C, con un sistema di drag and drop, che risulta quindi estremamente semplice ed intuitivo.

Ti d° anche la possibilità di mostrare prezzi e promozioni differenziati tra cliente e cliente, offrendo così un’esperienza personalizzata e coinvolgente per il cliente stesso.

Potrai anche creare programmi loyalty (di accumulo punti), liste regalo che i clienti potranno condividere con amici e parenti e anche la possibilità di inviare buoni regalo.

Magento Commerce offre anche ottimi strumenti di marketing, come la creazione di vendite ed eventi privati o l’invio di email di remarketing.

E tanto altro…

È bene ricordare che tutte queste funzionalità, in Magento Open Source, possono essere disponibili ma vanno integrate acquistando le estensioni, oppure mettendo mano al codice: dovrai quindi impiegare o tempo o soldi, o tutte e due nel caso tu abbia bisogno di un tecnico professionista.

In poche parole: se la tua attività è di medie-grandi dimensioni, quindi con una necessità certa di molteplici funzionalità e di scalabilità, la scelta migliore potrebbe essere proprio Magento Commerce.

Ma non dimenticare che la versione Open Source è comunque quella più diffusa al momento ed è ideale per chi sta aprendo una nuova attività e non sa ancora le sue reali esigenze, perché dà la possibilità di  costruire il proprio e commerce, da zero, su misura.

Hosting Magento

Magento è specializzato in ecommerce e proprio per questo ha deciso di creare un proprio servizio di hosting provider, in modo da poter mettere a disposizione dei propri clienti un server veloce e adatto a tutte le esigenze di uno shop online.

Infatti, la chiave per un buon sito, soprattutto se ecommerce, è ottimizzare il più possibile la user experience, in tal senso un server veloce e performante è un buon punto di partenza.

I punti forti di questo hosting sono sicuramente gli altissimi standard di sicurezza e il fatto che, ovviamente, sia compatibile con ogni altro servizio offerto da Magento.

Il provider è completamente gestito, offre backup giornalieri e migrazioni gratuite incluse.

piani hosting magento

Come si usa Magento? Tutorial per iniziare

Ti sei deciso a creare il tuo sito ecommerce con Magento?

Bene, allora guardiamo assieme passo passo come installarlo e personalizzare il tuo sito.

  • Effettua il download di Magento: come prima cosa dovrai registrarti sul sito di Magento, scegliere il piano che fa per te, Open Source o Commerce, e procedere con l’installazione nell’hosting provider che hai scelto.
  • Installa un tema: non prendere sottogamba questa scelta poiché ogni tipo di ecommerce ha il tema più adatto alla propria merceologia, alla propria nicchia di riferimento e alle proprie esigenze funzionali e di organizzazione aziendale. Magento offre numerosi temi, adatti davvero a qualsiasi business, proprio per questo ti consiglio di dare un’occhiata alla sezione di temi per Magento di Themeforest. Non dovrai fare altro che scaricare quello che hai scelto, installarlo e personalizzarlo come preferisci.
  • Crea e personalizza il tuo sito: ora che hai installato Magento e scelto il tema potrai iniziare a personalizzare l’intero sito. Nel menu troverai una sezione apposita chiamata “design” > “personalizza” e ti si aprirà una pagina dove potrai appunto personalizzare il tuo ecommerce, con estensioni oppure con il sistema drag and drop nel caso tu abbia scelto Magento Commerce.
  • Imposta il tuo database: il database è il centro di controllo di tutto il tuo store online e infatti è proprio qui che dovrai impostare il nome, i contatti dove ricevere le notifiche relative al sito, tutte le impostazioni necessarie al corretto funzionamento delle estensioni installate, modalità di pagamento e di spedizione, prodotti e categorie, servizi di email marketing e molto altro…
  • Aggiungi i prodotti e le descrizioni: aggiungere i tuoi prodotti è molto semplice, non dovrai fare altro che cliccare su prodotti > crea prodotti ed inserire tutte le impostazioni, foto e descrizioni che vengono richieste per andare online.
  • Imposta prezzi, metodi di pagamento e di spedizione: per impostare prezzi, metodi di pagamento e spedizioni dovrai cliccare su “avvia il mio negozio” in alto a sinistra e ora sei pronto per andare online.

dashboard magento

Per rendere il tuo negozio definitivamente online vai al menu e clicca su inizia > avvia il tuo negozio: il tuo ecommerce è finalmente live!

Non preoccuparti.

Magento è pensato per guidarti passo passo in ognuno di questi passaggi, sono certo che non avrai nessuna grossa difficoltà.

Cos’è Magento Marketplace, ex Magento Connect

Magento Marketplace è il sito ufficiale dove poter scaricare temi ed estensioni per il proprio sito ecommerce Magento.

marketplace magento

Il marketplace è suddiviso in categorie dandoti modo di cercare tra le estensioni che possono darti la funzionalità che stavi cercando.

Nella sezione “più popolare” invece potrai vedere tutti quei temi ed estensioni che vengono cercati e scaricati maggiormente da altri proprietari di e commerce.

Scorrere tra queste estensioni potrà anche darti qualche idea e spunto interessante su come e cosa modificare del tuo store online.

Quando hai scelto quello che ti interessa ti basterà scaricarlo, installarlo nel tuo sito e applicare qualche modifica per renderlo su misura per il tuo business.

Quando e perché scegliere Magento?

SEO e Magento

Come abbiamo già detto, uno dei vantaggi di Magento è proprio la SEO in quanto, questo CMS, è in grado di garantire una buona user experience, che è uno dei fattori per un buon posizionamento.

Per user experience intendiamo tutte quelle caratteristiche di un sito che fanno avere all’utente una buona esperienza d’acquisto.

Ma quindi, cosa deve avere un sito per garantire una buona esperienza per l’utente?

La velocità di caricamento pagine è sicuramente uno dei primi parametri, in quanto, è stato osservato che siti con pagine più lente nel caricamento hanno una % maggiore di abbandono della pagina stessa e quindi del sito.

E Big G non vuole assolutamente questo…

Google, notando una crescita costante nell’utilizzo di dispositivi mobile rispetto ai dispositivi fissi, premia con un buon posizionamento siti che sono ben ottimizzati anche per gli smartphone. Proprio per questo motivo fa attenzione che il tuo sito sia ben visibile e fruibile anche da dispositivo mobile.

Un altro fattore estremamente importante, soprattutto per un ecommerce, è il protocollo di sicurezza SSL: tu inseriresti mai i tuoi dati sensibili, come i codici della carta di credito, in un sito senza HTTPS?

Magento vs Shopify

Shopify è una delle piattaforme per creare ecommerce più utilizzata in assoluto.

Si tratta di un sito chiuso, senza grosse possibilità di modifiche al codice, ma con un’ampia libreria di temi e di plugin da poter scaricare ed installare per espandere le funzionalità del tuo shop.

Shopify è una piattaforma pronta all’uso, non sono necessarie grandi capacità tecniche ma è necessario un abbonamento mensile, di circa 29$, comprensivo di hosting.

creare account shopify

Ne possiamo dedurre che Shopify è un’ottima opzione, sia come prezzo che come facilità d’uso ed anche come velocità di creazione dello shop, ma non può essere personalizzabile tanto quanto Magento.

Se vuoi saperne di più ti consiglio di leggere la nostra guida Shopify.

Magento vs WooCommerce

WordPress è uno dei CMS per creare blog e siti web più famosi al mondo e WooCommerce è il plugin che serve per trasformarlo in ecommerce.

Woocommerce è molto semplice da utilizzare e mantiene tutte le funzionalità del blog, date appunto da WordPress, risulta quindi un’ottima soluzione se si ha la necessità di continuare a fare blogging di un certo livello.

home woocommerce

A livello tecnico sia Magento che Woocommerce permettono un’ampia personalizzazione in quanto il primo è un vero CMS e il secondo si appoggia ad un CMS, per entrambi è quindi possibile mettere mano ai codici di programmazione.

Se vuoi approfondire il funzionamento del plugin Woocommerce, per trasformare il tuo blog WordPress in un ecommerce performante, ti consiglio la lettura della nostra guida WooCommerce.

Magento vs Prestashop

Prestashop è un CMS di facile gestione e che ti permette un ottimo controllo sul tuo store.

Anche l’installazione di Prestashop è gratuita con la possibilità di installare numerose estensioni dando un’ampia possibilità di personalizzazione.

dashboard prestashop

Ma cosa li differenzia?

Magento potrebbe essere particolarmente adatto per realtà aziendali più grandi rispetto a Prestashop, possedendo un’interfaccia più tecnica, ma Prestashop, dal canto suo, è davvero molto semplice ed intuitivo, permette quindi di imparare ad utilizzarlo in davvero poco tempo.

Ti consiglio la lettura della nostra guida Prestashop per capire se può fare al caso tuo.

Conclusione

Eccoci alle conclusioni.

In questo articolo abbiamo visto quanto possa essere efficace aprire un business online, o ampliare la propria attività offline anche nell’online.

Basta scegliere la piattaforma giusta!

Abbiamo visto che Magento è un ottimo CMS per costruire ecommerce, di medie e grandi dimensioni e che offre quindi un’ampia scalabilità e personalizzazione.

E Adobe ha deciso di lanciarne diverse versioni:

  • Magento Open Source: gratuito, ma dovrai pensare tu a costruire il tuo shop da zero.
  • Magento Commerce: a pagamento, ma con un sistema facile e veloce per personalizzare il tuo ecommerce.

Cosa scegli?

Prima di lasciarti vorrei darti gli ultimi consigli:

  1. iscriviti a marketers per rimanere sempre aggiornato sul mondo del marketing digitale ricevendo le nostre mail 20/80;
  2. accedi alla nostra community per farti contaminare.

A presto,

Un saluto

Accedi a Marketers

Non hai un account? Iscriviti adesso.

Iscriviti gratuitamente a Marketers o accedi per utilizzare questa funzione. Riceverai anche 20/80, la nostra newsletter con strategie e notizie di marketing e business.

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Bundle Metodo Marketers

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Metodo Marketers