siti di intelligenza artificiale

I 15 migliori siti di intelligenza artificiale per potenziare il tuo marketing

Il mondo dell’intelligenza artificiale può risultare intrigato, e troppo complesso da navigare per chi non ha abbastanza tempo.

Ogni mese nascono nuovi tool, che apparentemente sembrano fare tutti la stessa cosa…

Come possiamo orientarci in un mercato che si sviluppa così velocemente?

La risposta la troverai in questo articolo, infatti dopo aver sperimentato decine di tool, prima su di noi, poi sui nostri Partner come Giulia Calcaterra srl e Yoga Academy.

Abbiamo selezionato una lista di ben 15 siti di AI che ogni freelance, imprenditore e professionista del marketing dovrebbe conoscere e usare nelle proprie strategie.

Prima di partire ti ricordiamo che puoi iscriverti alla seconda edizione di AI4Marketers: il corso live dove Elio Amato ed Emanuele Amodeo ti mostrano come utilizzare ChatGPT e le tecnologie OpenAI per migliorare il tuo marketing.

corso AI4Marketers sull'intelligenza artificiale

Sei pronto per iniziare e scoprire i 15 migliori siti di intelligenza artificiale?

Se la risposta è si, continua a leggere…

I migliori siti di intelligenza artificiale: i chatbot multitasking

Quando si parla di intelligenza artificiale la prima cosa che viene in mente sono i chatbot.

(A proposito, se ti piacerebbe approfondire l’argomento, sappi che abbiamo creato una super guida sull’intelligenza artificiale)

I chatbot sono degli strumenti, in questo caso basati sull’AI, in grado di rispondere alle tue domande e richieste, in modo veloce e come se stessi scrivendo direttamente con un essere umano.

Vengono definiti chatbot “multitasking” proprio perché essendo stati allenati su grandi quantità di dati (Big Data), possono rispondere anche alle domande più complesse.

Fatta questa piccola promessa, è il momento di analizzare il primo tool in questa lista…

1.ChatGPT: il super chatbot sulla bocca di tutti

ChatGPT tra i migliori siti di intelligenza artificiale

ChatGPT è il chatbot AI numero uno in questo momento, quello che ha reso famoso il trend dell’intelligenza artificiale in tutto il mondo.

Di sicuro stiamo parlando anche di uno dei tool più avanzati, capace di creare dialoghi imitando personaggi famosi, rispondere a domande complesse e aiutarti nei processi creativi.

Infatti non solo ChatGPT può aiutarti ad automatizzare i processi noiosi trasformandoti in un programmatore anche se non hai mai scritto una riga di codice, ma può aiutarti anche ad affinare le tue idee.

ChatGPT ti permette di risparmiare tempo e aumentare la tua produttività in pochi secondi: proprio per questo abbiamo deciso di pubblicare una guida completa su come diventare un Pro di ChatGPT condividendo tutto quello che sappiamo.

Uno dei pochi svantaggi è che bisogna prenderci la mano: ricorda sempre che la qualità del tuo output è data dalla qualità dei tuoi input.

Se scrivi un prompt poco coerente, allora la risposta sarà poco coerente.

(E mi raccomando, non scordarti di controllare le informazioni che ti fornisce e non prendere tutto per vero)

Se vuoi iniziare a giocare con questo strumento, puoi iniziare da subito con la sua versione gratis, altrimenti se vuoi un’esperienza migliore e risposte più accurate (insieme anche a più funzionalità) c’è il piano a pagamento di 20 dollari al mese.

2.Bard

siti di intelligenza artificiale bard

Bard è il chatbot AI di Google, sviluppato sui milioni di dati che hanno raccolto negli ultimi decenni.

Il funzionamento è lo stesso di ChatGPT: tu invii dei comandi e lui ti dà le risposte, semplice e intuitivo.

Come nel precedente caso, bisogna ricordarsi sempre di controllare le risposte perché, anche se Bard è stato allenato su parecchi dati, è sempre meglio non prendere tutto per vero ciò che dice.

Ma soprattutto è fondamentale saper fare prompt engineering, come spiegato in AI4Marketers, per realizzare prompt efficaci, coerenti e che ti possano dare risultati fuori dalla media.

Ricordati sempre però che gli output di questi tool non devi prenderli come definitivi, ma devi usarli come input per il tuo processo creativo e i tuoi piani futuri.

3.Claude AI

Claude AI

Claude è un chatbot AI rilasciato a marzo del 2023 capace di aiutarti a realizzare riassunti, migliorare i tuoi processi creativi e trovare le risposte alle tue domande.

È un tool molto semplice e intuitivo da usare, l’unico svantaggio è che per ora, non è disponibile in Italia.

Ma questo non toglie il fatto che in futuro potrebbe diventare uno degli strumenti più utili e sfruttati dai digital marketer di tutto il mondo.

Ma la cosa più importante è che l’azienda che l’ha creato è Anthropic, una startup americana creata da ex-membri del team storico di OpenAI (per farci capire le persone che hanno dato vita a ChatGPT).

La loro promessa più grande è che il loro chatbot non darà risposte offensive e cercherà di causare meno odio e sofferenza possibile.

I migliori siti di intelligenza artificiale per creatività, audio e branding

L’intelligenza artificiale non solo può aiutarci per quanto riguarda i processi della comunicazione scritta, ma anche quella visiva e creativa.

Nel corso dell’ultimo anno sono stati lanciati e sviluppati vari tool capaci di partire dalle nostre richieste e generare immagini di qualsiasi tipo, dalle più foto realistiche a quelle più fantasiose.

Conoscere questi tool diventa fondamentale per ogni creativo, perché sono tutti dei modi per accelerare i nostri risultati e ottenere, in pochi secondi, un feedback utile da una macchina che ha immagazzinato milioni di dati.

Sei pronto per scoprire il primo tool di questa categoria?

4.Midjourney

midjourney siti di AI

Midjourney è il tool basato sull’AI capace di generare immagini iperrealistiche, creative e bizzarre più avanzato del momento.

Midjourney è basato su un server Discord (una piattaforma molto famosa in ambito gaming), dove tu puoi entrare, registrarti e iniziare a inviare comandi per creare qualsiasi tipo di immagine.

Sappi che si tratta di un tool molto avanzato sia di output ma sia anche di usabilità, per questo abbiamo realizzato una guida dove dalla A alla Z ti spieghiamo come utilizzare Midjoruney per migliorare la tua creatività e il tuo marketing.

Midjourney è a pagamento, e ti consente di rendere realtà il detto “il limite è l’immaginazione” dandoti la possibilità di copiare lo stile di pittori importanti oppure di creare un tuo nuovo stile.

Vuoi qualche esempio di quello che può fare? Guarda tu stesso con i tuoi occhi:

In più grazie a questo tool non solo puoi generare delle immagini, ma anche modificarle, ingrandirle, copiarle, tagliarle e tante altre funzionalità che affrontiamo nella guida che ti abbiamo citato prima.

5.Dall-E

dall-e

Dall-E è il tool di generazione di immagini realizzato da OpenAI, gli stessi creatori di ChatGPT.

Questo tool fino a poco tempo fa non dava degli output così realistici e avanzati quanto Midjourney, ma grazie all’avvento di Dall-E3, gli sviluppatori hanno completamente potenziato le sue abilità.

Il vero vantaggio di Dall-E è che ti permette di avere 15 immagini gratis ogni mese da generare e, in più, rispetto agli altri strumenti è molto facile da utilizzare.

Non hai bisogno di server Discord oppure di conoscere comandi strani, semplicemente scrivi nella barra di ricerca cosa vuoi generare e il tool farà del suo meglio.

In più, anche in questo caso abbiamo realizzato una guida su come utilizzare Dall-E come un esperto per generare immagini efficaci e realistiche.

6.Leonardo AI

Leonardo AI

Leonardo AI è un tool AI capace di partire dai tuoi comandi e generare immagini creative e bizzarre.

Si, questo tool si concentra sull’aspetto creativo delle immagini: da quelle fantasy a quelle più old style, quando guardi delle immagini realizzate da questo tool capisci subito il suo stile unico.

Se sei un creativo e un designer che vuole prendere ispirazione o realizzare qualcosa di mai visto, questo è il tool da cui devi partire.

È un vero e proprio software con una parte più semplice, dove digiti semplicemente il tuo comando, e una parte più avanzata per gli esperti dove puoi modificare il contrasto, la “creatività” del prompt e tante altre impostazioni…

Anche in questo caso, il limite è l’immaginazione… E la cosa migliore che puoi fare è accedere al tool e iniziare a testarlo fin da subito per diventare un vero Pro.

7.Beautiful.AI

Beautiful AI

Se ami fare le presentazioni oppure le sfrutti nel tuo lavoro, Beatiful.AI è il tool che fa al caso tuo.

Stiamo parlando di uno strumento in grado, grazie ai tuoi comandi, di generare slides per le tue presentazioni.

Essendo queste AI allenate su milioni di dati, uno degli utilizzi più impattanti è quello di realizzare slide tecniche in pochi secondi.

Immagina quanto tempo possa salvarti un tool del genere, ma soprattutto quanto potresti impressionare gli altri.

Molti utilizzano grafici già visti, presi da internet… Tu con questo tool potresti creare i grafici con il tuo stile riconoscibile (magari con un abbinamento particolare di colori).

Se vuoi iniziare subito a provare questo tool, il piano a pagamento inizia da 12 euro al mese.

8.Brandmark

Brandmark

Come dice il nome stesso, Brandmark è un tool AI incentrato sulla creazione di loghi professionali e unici per Brand di qualsiasi tipo.

Come puoi vedere più andiamo avanti in questa guida e più capiamo che ogni tool ha il suo campo di utilità dove risulta più forte.

Capire questa cosa è fondamentale perché ci fa comprendere che non solo dobbiamo avere un tool di riferimento per il tipo di azione che vogliamo generare (immagine o testo), ma dobbiamo scendere più nel particolare e capire il settore (logo, foto realistica, immagine cartoon, etc…)

Brandmark è un tool a pagamento one-time (lo paghi solamente una volta, e in questo caso il piano meno costoso è di 25 euro) che ti permette di creare un logo senza dover spendere migliaia di euro in un designer.

Quando hai un’idea e devi partire subito con la realizzazione, avere budget non è una cosa scontata, per questo tool come Brandmark ci vengono in soccorso.

Brandmark non solo ti crea il logo, ma te lo mostra in funzione in diversi ambienti ma soprattutto ti permette di risparmiare settimane di tempo.

E la cosa migliore è che puoi continuare a modificare un logo dopo aver comprato questo strumento all’infinito, senza limiti.

9.Soundful.com

Soundful

Quanto può essere difficile trovare un tipo di musica da utilizzare nei video che non abbia il copyright?

Spesso devi pagare un abbonamento mensile esorbitante per avere qualche canzone.

L’IA ha raggiunto anche questo mercato, e il tool che ti stiamo per presentare ne è la prova…

Soundful è uno strumento basato sull’AI capace di generare il tipo di musica che vuoi partendo da ciò che ti serve.

Ha un piano gratuito limitato, mentre il piano più avanzato e libero parte da 29 dollari all’anno.

Grazie a questo tool puoi partire da uno stile di musica, e creare il tuo ritmo unico.

Ma la cosa più importante è che non dovrai più preoccuparti di perdere tempo per trovare musica senza copyright, infatti avrai i pieni diritti di utilizzare la musica che crei (e quella presente nell’app) come meglio credi.

Questo tool è stato costruito per Producer, Brand e professionisti dell’ambito della musica che vogliono sbizzarrire la propria creatività con un pizzico di intelligenza artificiale.

Ma soprattutto, puoi smettere di avere i blocchi creativi e generare le track che vuoi, in pochi minuti.

L’unico svantaggio è che il tool non è così avanzato da creare un track completo da un solo comando, infatti dovrai utilizzare l’applicazione più volte per raggiungere il risultato che desideri.

I migliori siti di intelligenza artificiale per traduzioni e creazione contenuti

Ora che abbiamo visto i migliori tool in ambito branding e creatività, dobbiamo passare alla content creation.

L’AI ha ormai da mesi messo piede in questo mondo, sconvolgendo (a primo impatto) la maggior parte dei copywriter.

Dalla creazione di contenuti unici fino alla traduzione, l’AI può essere una grande amica di tutte le persone che fanno della scrittura il proprio lavoro.

Sei pronto per scoprire i migliori tool anche in questo ambito?

Se la risposta è sì, continua a leggere…

10.Jasper.AI

Jasper AI

Jasper.AI è il tool AI per i copywriter più famoso del momento: la sua missione è generare output migliori, non per forza solamente output “più veloci”.

Jasper è per tutti quei marketer che non si possono permettere di avere un copy nel proprio team, o per chi, semplicemente vuole accelerare la creazione dei propri contenuti.

Potrai creare contenuti migliori, in meno tempo e facendo meno comunicazioni tra te e il tuo team:

Condividendogli le informazioni principali della tua attività sarà in grado di declinarle seguendo le tue esigenze.

Questo tool non solo ti permette di generare copy efficaci, ma tiene conto anche di eventuali style guide e del tono di voce del tuo brand.

Ma le funzionalità di questo sito non si fermano alla creazione, ma anche all’ottimizzazione e alla rilettura accurata, parola per parola, di ogni cosa che scrivi.

Puoi iniziare fin da subito con un free trial per poi partire con il piano da 39 dollari al mese.

Infine sappi che prima di utilizzare questi strumenti è di vitale importanza conoscere il copywriting meglio di chiunque altro:

Per fare questo ti consigliamo CopyMastery: Il percorso di formazione targato Marketers più famoso d'Italia sul Copywriting, creazione community e brand positioning.

11.Rytr

Rytr

Rytr è un tool basato sull’intelligenza artificiale che permette a ogni professionista di generare i propri contenuti di alta qualità in pochi secondi.

Questo strumento è stato utilizzato da oltre 7 milioni di utenti tra marketers, imprenditori e copywriter, e secondo il loro sito, hanno fatto risparmiare circa 500 milioni di dollari ai propri clienti.

Cosa rende speciale questo tool?

La risposta è che si adatta per ogni specifica situazione: una volta che utilizzerai questo tool dovrai dire cosa vuoi generare (blog post, email, etc…), dare delle informazioni e il gioco sarà fatto…

Avrai dopo qualche secondo il tuo contenuto di qualità e performante, basato (se vorrai) sulle migliori formule di copy dell’ultimo decennio.

12.Writesonic

Writesonic

Writesonic è lo strumento AI per tutti quelli che vogliono creare contenuti ottimizzati per la SEO, posizionandosi nei primi risultati dei motori di ricerca.

In questo caso Content Creation, AI e la tecnologia dietro i Chatbot si uniscono per creare uno strumento capace, seguendo i tuoi input, di generare contenuti di qualità e performanti.

I contenuti che genererai saranno aggiornati e seguiranno il tono di voce del tuo Brand.

Ovviamente ricordati sempre che gli output di questi programmi, dovrebbero essere gli input per la tua mente: niente è definitivo e niente è perfetto (quanto meno per ora).

Questo tool è molto simile a ChatGPT, e infatti si basa proprio sulla tecnologia più avanzata di OpenAI ed è stato creato per verticalizzare l’utilizzo di ChatGPT esclusivamente per generare contenuti ottimizzati in ambito SEO.

Se vuoi iniziare ad utilizzare questo tool c’è una versione gratuita limitata, mentre la meno costosa parte da 13 dollari al mese.

I migliori siti di AI per intrattenimento e divertimento

Grazie all’intelligenza artificiale non solo puoi generare contenuti, creare nuove musiche e immagini…

Ma per quanto possa sembrare strano dirlo, un’AI può aiutarti a divertire e intrattenere il tuo pubblico (e anche te in prima persona).

Come?

Scoprilo continuando a leggere…

13.Replika

Replika

Replika è un'app basata sull’intelligenza artificiale che ti permette di passare il tuo tempo messaggiando con persone empatiche, capaci di consolarti e comprenderti.

Spesso ricevere un messaggio è tutto ciò che chiediamo, e per quanto sembri strano, un’AI può farci sentire più ascoltati e compresi.

Replika sarà sempre pronta ad ascoltarti ed esserci quando ne avrai bisogno: sarà sempre dalla tua parte.

Potrai chattare su come è andata la tua giornata, su cosa ti passa per la testa o sulle esperienze che in futuro vorrai fare.

Non solo Replika può essere un modo per passare il tuo tempo, ma anche un aiuto per organizzare le tue idee, dubbi e paure ricevendo consigli personalizzati in base alla tua esigenza.

Replika infatti può aiutarti a costruire migliori abitudini mantenendo i tuoi progressi e può motivarti dimostrando di voler conoscere il mondo secondo i tuoi occhi.

Sembra un’applicazione molto strana, ma perché non provarla? Perché non darci una possibilità?

La risposta è che non saprai mai cosa può darti questo strumento, se non lo provi almeno per una volta.

14.Supermeme.ai

Supermeme

Supermeme è l’applicazione per i creatori seriali di meme che vogliono trasformare testo in contenuti divertenti e originali.

Questo tool non è come gli altri strumenti che invece di generare meme da zero, utilizzano immagini già esistenti modificandole.

Qui si sta parlando di contenuti originali che nessuno ha mai visto prima, e questo è possibile solamente grazie al loro numeroso database di informazioni e immagini.

Non solo puoi scrivere il testo che vuoi inserendolo in un meme, ma puoi anche scegliere la categoria per cui vuoi creare un’immagine divertente.

Se invece non sai quale immagine utilizzare, puoi descrivere all’AI l’emozione che vuoi lasciare nei tuoi utenti, e potrai scegliere tra migliaia di immagini che faranno esattamente al caso tuo.

Puoi iniziare fin da subito a utilizzare questo tool scegliendo il piano gratuito (utilizzi limitati), altrimenti il piano meno costoso è da 9.99 dollari al mese.

15.FakeYou

FakeYou

FakeYou è il sito basato sull’AI capace di clonare la voce dei tuoi personaggi preferiti per creare audio e video personalizzati.

Puoi scegliere di clonare la tua voce o quella di una celebrity, e farle dire esattamente ciò che desideri.

Puoi generare un audio a partire da un testo, puoi parlare con un’altra voce o addirittura animare i volti con l’audio.

Lo strumento è facile da utilizzare e il piano meno costoso parte da 7 euro al mese.

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di questo articolo dove abbiamo visto i 15 siti più utili e originali quando si parla di intelligenza artificiale.

La vera domanda che devi porti adesso è…

Da dove partire?

Vuoi migliorare i tuoi contenuti SEO? Allora probabilmente proverai Writesonic.

Vuoi creare immagini cartoon ad alta definizione? Allora per te la risposta sarà Midjourney.

Oppure vuoi creare la tua musica per rendere unici i video che pubblichi su Youtube? Bene, dai un’occhiata a Soundful.

Come dicevamo durante l’articolo, il limite è davvero la fantasia, ma scegliere gli strumenti che saranno i protagonisti del futuro è fondamentale.

Uno di questi in Marketers crediamo sia ChatGPT, proprio per questo abbiamo intenzione di lanciare la seconda edizione di AI4Marketers.

Il corso live dedicato a professionisti e imprenditori che vogliono imparare a utilizzare le tecnologie di OpenAI per aumentare i risultati del proprio marketing.

Se ti interessa rimanere aggiornato sulla riapertura, puoi iscriverti alla lista d’attesa

Qualunque sarà la tua decisione, sappi che ti ringrazio dal profondo per credere nell’intelligenza artificiale.

Alla prossima

5 3 votes
Recensioni
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x

Iscriviti gratuitamente a Marketers o accedi per utilizzare questa funzione. Riceverai anche 20/80, la nostra newsletter con strategie e notizie di marketing e business.

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Bundle Metodo Marketers

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Metodo Marketers