marketers-insight-beauty
Pro

La Beauty Industry punta su bellezza e benessere

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
La cabina del benessere è illuminata da luci soffuse e candele delicatamente profumate. La musica rilassante aleggia nell'aria. Di lato, sono già pronti oli e creme leggermente calde. Ti sdrai. Senti le gambe spazzolate, massaggiate, nebulizzate. Uhmmmm quanto mi piace. Qualcosa di caldo si adagia sulla pelle e aspetti la parte peggiore, quella dolorosa: istintivamente corrughi la fronte, il viso si contrae in una smorfia. Ti hanno detto che questa ceretta è diversa, ma a chi vogliono darla a bere? Quando mai la ceretta non è stata uno strumento di tortura? Senti un piccolo movimento, poi ancora altri. La fronte torna a distendersi. I minuti passano, smetti di farti domande e ti godi il momento. Poi però non resisti: “Mi scusi, mi può avvisare quando sta per iniziare?” La risposta non l’avevi prevista: “Ho già finito con l’epilazione, ora passiamo al relax finale”. Fini... che? Cosa? Quando? Ebbene sì. Pensavi di aver preso appuntamento per una seduta di ceretta. E invece no, scusa. Dovrebbero appendere un quadro all’ingresso: Benvenuta al tuo trattamento di cera per un totale relax psicofisico.  Insomma, per quanto possa suonarti assurdo, se stai ancora pensando a come risolvere questo stress da periodo pandemico, farti una bella ceretta potrebbe essere l'idea giusta. Andiamo quindi alla scoperta di questo e dei tanti nuovi trend in tema di Beauty, tra risposte del mercato a questa pandemia e prospettive di crescita. Questo Insight è realizzato in collaborazione con Tony Balbi e Up Marketing. Nel 2019 il fatturato interno del mercato della bellezza in Italia è stato di 7 miliardi di euro così divisi:
  • Saloni di bellezza (circa 35.000) e parrucchieri, in particolare, hanno fatturato in totale 771 milioni di euro.
  • Secondo le proiezioni sarà registrata una contrazione dei consumi (-9,3%) e del fatturato complessivo (-11,6%) per il 2020.
  • Il mercato del clean beauty arriverà a valere 25 miliardi di dollari nel 2025 (Grand View Research).
Tra i tanti effetti della pandemia e dei lockdown, ecco i più immediati:
  • Sono diminuiti i trattamenti che implicano un impegno lungo, come i percorsi dimagranti e altri trattamenti specifici che prevedono diverse sedute presso l'estetista di fiducia.
  • Sta crescendo l'attenzione per i trattamenti orientati al relax e alla cura di se stessi a 360 gradi.
  • È aumentata la richiesta di estetica di base.
Il lockdown, insomma, ha cambiato le abitudini degli italiani e gli equilibri dei canali del mercato cosmetico:
mercato cosmetico in italia 2019 2020
  • Come dimostra questo grafico, i volumi dell’e-commerce sono quasi quadruplicati nei primi 6 mesi del 2020:
  • Da gennaio a giugno 2020 l'e-commerce ha registrato un +38,8%, unico incremento positivo dei consumi nel settore. Un trend che, secondo Cosmetica Italia, non si esaurirà con la fine dell'emergenza.
  • La crescita dei web shopper durante il lockdown ha generato 2 milioni di Euro (Il Sole 24 Ore).
  • Gli acquisti online degli italiani sembrano orientati verso prodotti per l'igiene e la cura della persona (44%), un'occasione perfetta per tutti i centri estetici che vogliono implementare negozi online per la vendita diretta di prodotti.
Quindi, se da un lato il volume di fatturato per i centri estetici è calato in generale, quello relativo all’e-commerce è aumentato notevolmente, un cambiamento da tenere certamente in considerazione. Una doverosa precisazione. Il successo dell’e-commerce riscontrato durante i primi due trimestri del 2020 - trend poi confermato, anche se con afflusso più stabile, durante il resto dell’anno - non è però da interpretare come un invito, per chi ha un centro estetico, ad aprire un e-commerce inteso nel senso tradizionale. Infatti la gestione di un e-commerce - il che include anche la sua promozione, senza la quale il portale non potrebbe ottenere vendite - si configura come un’attività a parte rispetto all’attività di un centro estetico e, nella maggior parte dei casi, non è compatibile, sia per fattori economici che di tempo. Un fattore rilevante rispetto al trend e-commerce è che le persone si sono abituate ad acquistare online, e questo facilita ogni forma di vendita online. Quali sono le implicazioni (e le opportunità) per i centri estetici? Le soluzioni di vendita online che hanno avuto maggiore successo sono attribuibili a vendite online ristrette, ovvero, dedicate solamente alle proprie clienti. L'idea vincente è stata agevolare l'acquisto di prodotti da parte delle clienti che, in questo modo, hanno potuto evitare di recarsi al centro estetico:
  • proponendo una vendita diretta solo alle già clienti, tramite Whatsapp o altri canali, come Telegram o una vetrina su Instagram o Facebook Shop - un modo più agile per passare online che avevamo già iniziato a scoprire nel Dive dedicato al Phygital, la fusione di online e offline.
  • creando dei format di contenuto in cui i centri estetici, tramite degli interventi in diretta, parlano di uno specifico problema (ad esempio, legato alla cura della pelle) con figure autorevoli, poi proponendo i prodotti a un gruppo privato, che venivano poi spediti a casa o potevano essere ritirati in negozio in totale sicurezza.
In questo Marketers Insight analizzeremo nel dettaglio gli attuali scenari nel mondo del Beauty, ti racconteremo cosa stanno facendo le aziende attualmente nel settore e quali sono gli spazi ancora da conquistare.

La rotta fin qui

Gli standard di bellezza attuali sono così pervasivi che li diamo per scontati, supponendo che "bello" significhi liscio, simmetrico, pulito, magro e via dicendo. Ma come siamo arrivati all'attuale concetto di bellezza e a far diventare quello del Beauty un mercato così di punta?

Iscriviti a PRO per leggere questo contenuto.

Questo contenuto è riservato agli iscritti a Marketers PRO. Scopri tutti i dettagli e unisciti alla community.

wam.png

Iscriviti alla nostra community!

Siamo più di 40.000 imprenditori, freelance, creators e influencer.

Siamo la più grande community di Marketers Italiani.  Eventi offline, corsi, professionisti ed esperti della rete. Marketers nasce con l'obiettivo di fornire know-how e strumenti a tutti coloro che voglio creare il proprio business digitale.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Accedi a Marketers

Non hai un account? Iscriviti adesso.

Entra gratis in Marketers per utilizzare questa funzione e ricevere ogni sabato 20/80, la nostra newsletter.

Stai per accedere gratis al nostro gruppo privato.

Al suo interno troverai tips, strategie e consigli avanzati per lanciare il tuo Business Online.

Inserisci i tuoi dati per ottenere l’accesso immediato.

Diventa PRO per utilizzare questa funzione.

PRO al momento è riservato agli studenti Business Genetics.

Diventa PRO per utilizzare questa funzione.

Accedi ai contenuti esclusivi di Pro, ottieni accesso alla community e ricevi a casa tua i nostri migliori contenuti.

Registrati

Effettua la registrazione per visualizzare i contenuti.

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Bundle Metodo Marketers

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Metodo Marketers