wearemarketers
nome utente instagram

Nome utente su Instagram: ecco come sceglierlo per crescere sul social

Come scegliere il tuo nome utente su Instagram?

Può sembrare una scelta banale, eppure, se vuoi crescere su Instagram, questo piccolo accorgimento può determinare il successo di tutto il tuo profilo.

Qualche regola veloce: dì addio a nomi complessi, pieni di puntini, underscore o roba simile.

In questo articolo scoprirai come scegliere un nome utente più adatto e sicuramente più rassicurante per i tuoi followers, ma soprattutto (e questo vale il più delle volte), il più semplice da pronunciare.

Prima di cominciare, però, ci presentiamo.

Siamo Marketers, un gruppo di diverse aziende che lavorano nel mercato digitale, e, anche grazie alle nostre strategie di Instagram Marketing, nel tempo abbiamo prodotto milioni di euro di fatturato sia per noi che per i nostri clienti e aziende partner.

Questi siamo noi sul palco del Marketers World, uno degli eventi di Digital Marketing più grandi di Italia che organizziamo ogni anno:

marketers family

Nei nostri anni di esperienza abbiamo creato la formula perfetta per scegliere un nome utente Instagram che funzioni e che ti rappresenti al meglio.

Qual è?

Te lo sveliamo subito.

Risorse Marketers
InstaRebels Report

Iscriviti gratuitamente a Marketers o accedi per scaricare questo contenuto in PDF e leggerlo quando preferisci. Riceverai anche 20/80, la newsletter per ricevere il meglio del marketing, ogni sabato alle 10:00.

La guida in PDF sugli step che abbiamo seguito per il lancio di Instarebels.

*Ti stiamo chiedendo una password perché iscrivendoti ti verrà creato un account che ti darà accesso all'intero ecosistema marketers; community, newsletter e funzionalità premium del sito.

Nome utente Instagram: regole di base

Spesso, quando si apre per la prima volta un profilo su Instagram, si è così presi dall’euforia che magari si sceglie un nome utente originale, ma non davvero appropriato al social.

In realtà devi pensare al tuo nome utente è un po’ come il tuo indirizzo di casa, ma su Instagram.

Sarà il luogo dove arriveranno tutti gli utenti interessati al tuo profilo, e la prima cosa che cercheranno per trovarti.

MARKETERS WORLD 2022
21/22/23 OTTOBRE
Vuoi iniziare a fare sul serio online? Il Marketers World è l'evento più atteso da imprenditori digitali, marketer e content creator. 3 giorni di esperienze pazzesche, formazione avanzata e networking di alto livello, a Rimini, dal 21 al 23 ottobre 2022. Clicca qui per scoprire l'evento.​​

nome utente instagram

Ecco perché è meglio pensare a lungo termine prima di scegliere il tuo nome utente.

Qualche domanda di base che ti può aiutare nella scelta (le approfondiremo più in avanti nell’articolo):

Cosa vuoi comunicare ai tuoi followers? Che idea c’è dietro al tuo profilo? Il tuo è un profilo personale, aziendale, o un Personal Brand?

Se il tuo profilo corrisponde al tuo Personal Brand, ad esempio, puoi pensare di usare semplicemente il tuo nome e cognome, come fa Dario Vignali (co-founder di Marketers):

nome utente dario vignali

Oppure, potresti ideare un nome utente memorabile che spieghi subito quello chi sei e cosa fai.

Un po’ come fa Silvana Izzo, una nostra business partner, una nutrizionista che è passata da uno studio offline al successo in rete e che su Instagram si chiama @latuanutrizionista:

nome utente la tua nutrizionista

Il suo è un nome immediato e semplice da ricordare, non trovi?

È anche per questo che nel tempo ha acquisito 75.000 followers (se vuoi scoprire tutte le altre strategie che ha utilizzato per crescere su Instagram, le trovi in questo articolo).

Ma allora perché un nome complesso non funziona?

Scopriamolo assieme.

Usare nomi utenti Instagram originali a volte non è la scelta vincente

Proprio così, specialmente se vogliamo usare il nostro profilo Instagram anche come mezzo per creare un business digitale.

Non importa che tu usi il tuo profilo come Influencer, Brand o altro, devi sempre pensare alla difficoltà che gli utenti avranno quando vorranno entrare in contatto con te.

Ovviamente, il primo muro che dovranno scavalcare sarà proprio il tuo nome utente.

Se è complesso o non rispecchia perfettamente i contenuti del tuo profilo, sarà anche difficile da ricordare e da condividere con gli amici.

Quindi, ragiona in maniera semplice, senza strafare.

Differenza tra “nome” e “nome utente” su Instagram

Partiamo dalle basi.

Qual è la differenza tra il nome e il nome utente Instagram?

Il nome utente è il nome univoco del tuo profilo, quello che seguirà la chiocciola @ e che le persone useranno per cercarti o taggarti.

nome utente

È unico per ogni account e la prima cosa che gli utenti assoceranno al tuo profilo.

Il nome, invece, è semplicemente quello con cui ti identifichi. In questo campo puoi inserire il tuo nome personale se sei un Personal Brand, o lo stesso nome del nome utente, con l’aggiunta degli spazi.

nome

Una differenza importante rispetto al nome utente: il nome non è univoco.

Se scegli come nome “Paola” e ci sono già centinaia di persone con lo stesso nome sul server, non ti verrà chiesto di cambiarlo.

Come abbiamo detto prima, il nome utente invece è unico.

Ecco perché l’aspetto più importante è che racconti qualcosa di te (e qui ci ricolleghiamo alle tre domande che avevamo fatto a inizio articolo).

Fai in modo che il tuo nome utente racconti parte della tua storia

Proprio così.

Prima di scegliere il tuo nome utente, devi riflettere sul motivo per cui utilizzi ed utilizzerai il tuo profilo Instagram.

Se stai leggendo questa guida, molto probabilmente il tuo obiettivo è quello di crescere su Instagram.

Ottimo, ma facciamo prima un passo indietro.

Se vuoi crescere sui social, devi prima creare un’identità ben distinta: un Personal Brand efficace che attiri potenziali clienti e followers interessati al tuo profilo.

Cos’è un Personal Brand?

Forse non ne sei consapevole, ma ne hai già uno.

Tutto quello che pubblichi online crea un’immagine della tua persona nella mente di chi ti segue. Questa immagine, assieme a tutto quello che trasmetti e comunichi, è il tuo Personal Brand: le tue idee, i tuoi valori, il tipo di foto che pubblichi, le cause per cui combatti.

Se chi arriva sul tuo profilo si sente in linea con quello che comunichi, schiaccerà il tasto “segui”.

Prova a pensare ai profili o alle persone che segui con più interesse: sicuramente pubblicano qualcosa di definito e riconoscibile, in cui ti ritrovi e che è in linea con le tue idee.

Se vuoi crescere, tu devi fare lo stesso, prendendo determinate scelte di contenuti che pubblichi e di stile (a partire dal tuo nome utente).

Per approfondire, puoi guardare questa Masterclass di Personal Branding tenuta da Dario Vignali, co-founder di Marketers e membro della lista Forbes 30 Under 30 per il marketing digitale.

Nella Masterclass Dario ti spiega come costruire un Personal Brand di successo e quale tipo di contenuti pubblicare per crescere in modo costante su Instagram.

Ah, la Masterclass si trova all’interno della Community Privata Marketers, a cui puoi accedere con Marketers Pro (trovi tutti i dettagli qui).

Sempre con Marketers Pro puoi leggere Le fondamenta di un personal brand di successo. È un’edizione speciale della nostra newsletter 4/64, interamente dedicata al Personal Brand.

Ti lascio qui qualche consiglio di Personal Branding che puoi applicare fin da subito al tuo nome utente Instagram:

se vuoi usare il tuo profilo per raccontare i tuoi viaggi, cerca di inserire nel tuo nome utente qualcosa che rimandi al viaggio.

Se invece parli di sostenibilità, inserisci qualche elemento che rimandi alla natura. Il nome utente di Make You Greener, e-commerce che guida le persone verso uno stile di vita più sostenibile, ne è l’esempio perfetto.

nome utente make you greener

Un recap di quello che abbiamo detto finora: è importante avere un nome utente coerente, facile da ricordare e in linea con quello che comunichi.

Come cambiare nome utente su Instagram

Può essere però che dopo aver letto questa guida ti sia venuta voglia di cambiare il tuo nome utente su Instagram.

Se è successo, ne siamo felici 😉

Ma come si fa nel concreto?

Ecco come si cambia il nome utente su Instagram:

  1. Da smartphone, vai sul tuo profilo.
  2. Sotto il nome utente trovi Modifica il profilo. Vai lì.
  3. Qui potrai modificare il nome utente.

Da Pc/Desktop il percorso è identico ed assolutamente intuitivo.

Ora, una domanda che ti potresti fare è:

“Cosa succede se cambio nome utente su Instagram?”

Andiamo con ordine.

Una volta cambiato, le persone non potranno più rintracciarti sul nome utente vecchio.

Infatti, se ti cercheranno, apparirà una pagina in cui Instagram segnalerà che il tuo profilo non esiste.

Può anche succedere che il tuo vecchio nome utente venga preso da un’altra persona. In questo caso, se cercheranno il vecchio nome arriveranno su un nuovo profilo.

Dato che il nome utente agisce come un vero e proprio URL, se hai linkato il tuo profilo col vecchio nome all’esterno di Instagram, le persone non potranno più rintracciarti.

Ricordati quindi di aggiornarlo su tutte le pagine web in cui hai linkato il tuo profilo.

Un’altra domanda che ti potresti fare è:

“Se cambio nome utente perdo i tag?”

Nelle foto in cui il tuo profilo era taggato, no, semplicemente il tag cambierà con il tuo nuovo nome utente Instagram.

Nei vecchi commenti in cui il tuo profilo era taggato, invece, verrà mostrato il tuo vecchio nome utente, che non verrà reindirizzato al nuovo profilo.

“Se cambio nome utente arriva la notifica?”

No, cambiando il nome utente non si modificherà alcun elemento del profilo, i follower rimarranno gli stessi e non gli verrà inviata alcuna notifica.

Alcuni però potrebbero non riconoscerti e rimanere confusi, e per questo potrebbero smettere di seguirti.

Ecco perché prima di cambiare nome è importante pensarci bene e magari comunicarlo in anticipo a chi ti segue.

Generatore di nomi Instagram originali

Se vuoi creare un nickname o pseudonimo accattivante (un po’ come quello de @latuanutrizionista), esistono dei tools che fanno al caso tuo e che possono aiutare il tuo processo creativo.

Potrai infatti combinare nome, soprannome, passione e ambito lavorativo in modo automatico, tramite i tools che ti illustreremo tra poco.

Così in pochi minuti avrai un nuovo nome utente per il tuo profilo Instagram.

Ecco i tools:

  1. SpinXO
  2. LingoJam
  3. Masterpiece Generator
  4. NameGenerator
  5. BestRandoms

Questi tool ti potrebbero aiutare a ideare un nome utente Instagram originale e memorabile per il tuo profilo.

Ricordati sempre la prima regola del Personal Branding però: fai in modo che il tuo nome utente rispecchi quello che vuoi trasmettere agli altri e che rappresenti ciò che sei.

Se unisci la genuinità alla semplicità, sarai ben ripagato dalla tua community.

E se il nome utente Instagram che vuoi scegliere non è più disponibile?

Ovviamente, se il nome è già usato da un altro utente attivo, ci sono pochissime possibilità di ottenerlo, specialmente se l’utente in questione ha molti seguaci.

Potresti proporre una cifra per comprare il nome utente, ma ti consigliamo di pensarci prima di fare un investimento simile.

Se l’account è inattivo, potresti anche aspettare che Instagram lo cancelli, ma non in realtà è un buon metodo: Instagram decide di farlo casualmente e dovresti riuscire a prendere il nome appena si libera, prima che lo faccia qualcun altro.

Anche in questo caso, potresti proporre al proprietario del profilo di acquistare il nome utente, contattandolo nei Direct Messages di Instagram o tramite mail o numero di telefono, se sono segnalati nel profilo.

Il consiglio Marketers: non investire denaro per ottenere quel particolare nome utente.

Al contrario, agisci con un po’ di furbizia: ad esempio, potresti modificare leggermente il nome utente aggiungendo “ufficiale”, “official”, o “thereal”, o aggiungendo un trattino basso o un punto.

Sono piccoli accorgimenti che non toglieranno nulla al tuo profilo ma che ti faranno risparmiare sforzo e denaro.

Conclusioni

Per questo post è tutto.

Devi sapere che la crescita sui social passa anche da questi piccoli dettagli. Insomma… sei già sulla strada giusta per aumentare i tuoi followers su Instagram.

Forse lo sai già, ma quello sarebbe solo il primo passo per iniziare a guadagnare online e trasformare la tua passione in un business.

A proposito, se vuoi saperne di più su come crescere su Instagram, ti consigliamo di dare un’occhiata a Instarebels, il corso Marketers seguito da celebrities, influencers e imprenditori per comprendere le dinamiche e le tecniche per diventare influenti su Instagram.

Se invece vuoi rimanere al passo con tutte le ultime novità in ambito business online e marketing digitale, iscriviti a 20/80.

È la nostra newsletter gratuita che ogni settimana ricopre tutte le principali notizie del settore in 5 minuti.

Accedi a Marketers

Non hai un account? Iscriviti adesso.

Iscriviti gratuitamente a Marketers o accedi per utilizzare questa funzione. Riceverai anche 20/80, la nostra newsletter con strategie e notizie di marketing e business.

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Bundle Metodo Marketers

Ricevi una notifica quando tornerà disponibile il Metodo Marketers