Twitch: sempre più popolari i video non inerenti al gaming

Su Twitch, i contenuti non inerenti al gaming stanno diventando sempre più popolari. Potrebbe quindi essere interessante per le aziende riversarsi su questo social?

Twitch: sempre più popolari i video non inerenti al gaming

Nato come una piattaforma di game streaming, Twitch sta adesso espandendo i propri contenuti mostrando sempre più video non inerenti al gaming.

E la cosa interessante è che questi contenuti stanno lentamente diventando più popolari dei tradizionali contenuti di gioco.

Secondo Wired, infatti:

In December, Twitch viewers watched 81 million hours of “Just Chatting,” Twitch’s category for streamers who do exactly that, plus any number of other grab-bag activities. That was a solid 7 million hours more than the first game listed, League of Legends, and 23 million more than the second, Fortnite.

Ciò significa che Twitch non è più un modo per conoscere nuovi giochi e scoprire i gameplay ma si sta piano piano trasformando in un hub di live streaming generico, dove gli utenti possono interagire tra loro in tempo reale.

just_chatting

Questo porterà inevitabilmente ad attrarre un numero sempre maggiore di aziende che, con la giusta strategia di marketing e di video content, possono interagire con gli spettatori di Twitch, e non necessariamente con tematiche inerenti il gaming.