LinkedIn: l’engagement continua a crescere?

L'engagement di LinkedIn è in continua crescita e anche i ricavi registrano ottimi risultati. Vediamo il report pubblicato da Microsoft!

Microsoft ha pubblicato i risultati relativi al primo trimestre del 2019, rivelando i ricavi realizzati dall'azienda e dalle compagnie controllate.

All'interno del report, pubblicato sul sito ufficiale, sono presenti diverse informazioni relative a LinkedIn, acquisita da Microsoft ormai tre anni fa.

LinkedIn: engagement in crescita?

Il documento pubblicato dà una visione generale dello stato attuale di Microsoft e delle aziende che fanno parte del suo gruppo, ma non entra particolarmente nel dettaglio per ciascuna di esse.

Di conseguenza, anche per LinkedIn, le informazioni fornite sono piuttosto limitate, ma comunque utili.

Ecco in sintesi i risultati ottenuti da LinkedIn:

  • I ricavi sono aumentati del 25% (pari a 371 milioni di dollari).
  • L'engagement è in costante crescita, con un incremento del 22% delle sessioni all'interno della piattaforma.

Al tempo stesso, LinkedIn ha anche contribuito alla formazione di alcune spese per l'azienda. Nello specifico:

  • LinkedIn, insieme a GitHub e investimenti nel campo dell'Intelligenza Artificiale e del Gaming, ha contribuito ad un incremento di spese nell'area ricerca e sviluppo pari a 580 milioni di dollari.
  • Ancora, LinkedIn e GitHub hanno portato ad un aumento delle spese nell'area sales and marketing pari a 202 milioni di dollari.

Alla luce di questi, dati, l'informazione che più ci potrebbe interessare è quella relativa all'engagement in crescita di LinkedIn.

LinkedIn, con ben 610 milioni di utenti all'attivo, sta continuando la sua avanzata in tutto il mondo. Ad esempio, il social network sta avendo un discreto successo in Cina, un mercato che – dal punto di vista digitale – è molto diverso dal nostro.

Purtroppo, le informazioni pubblicate da Microsoft non mostrano altri dettagli. Quello che occorre comunque evidenziare è che la piattaforma sia in costante crescita da diversi anni e che, almeno al momento, nulla faccia presagire un calo nell'engagement.

Per capire come sfruttare LinkedIn per fare personal branding o pubblicizzare la tua attività, ti consiglio di dare un'occhiata al nostro articolo sul Social Selling Index. Se non hai ancora iniziato, questo è il momento migliore per investire su questa piattaforma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONDIVIDI IL POST:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli correlati

Tutti i post -------->

wam.png

Iscriviti alla nostra community!

marketers-la-community.png

Siamo più di 40.000 imprenditori, freelance, creators e influencer.

Siamo la più grande community di Marketers Italiani.  Eventi offline, corsi, professionisti ed esperti della rete. Marketers nasce con l’obiettivo di fornire know-how e strumenti a tutti coloro che voglio creare il proprio business digitale.

marketers-la-community.png

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Stai per accedere gratis al nostro gruppo privato.

Al suo interno troverai tips, strategie e consigli avanzati per lanciare il tuo Business Online.

Inserisci i tuoi dati per ottenere l’accesso immediato.