Google annuncia un aggiornamento del Featured Snippet

Google annuncia un aggiornamento al Featured Snippet per rimuovere informazioni obsolete. Cosa dobbiamo sapere?

Google non si ferma mai: annunciato un aggiornamento dell'algoritmo che determina quali contenuti vengono visualizzati all'interno del Featured Snippet.

L'aggiornamento avrebbe l'obiettivo di mantenere informazioni sempre aggiornate. Vediamo di cosa si tratta.

Contenuti da aggiornare: quali criteri seguire?

Secondo Google, esistono alcune categorie di query di ricerca che necessitano di aggiornamenti col passare del tempo. Sempre Google ha usato come esempio:

  • Informazioni che sono aggiornate regolarmente.
  • Informazioni che cambiano col passare del tempo.
  • Eventi in corso.

Con l'aggiornamento, l'algoritmo di Google farà in modo di scegliere quei contenuti, appartenenti alle categorie di cui sopra, correttamente aggiornati.

L'obiettivo, in definitiva, è quello di rimuovere dal Featured Snippet informazioni non aggiornate e – di conseguenza – non più utili per l'utente.

Informazioni regolarmente aggiornate

snippet obsoleto scuola

Nell'esempio sopra riportato vediamo un'informazione relativa alle vacanze scolastiche nel Regno Unito. Lo Snippet, essendo aggiornato all'anno 2018-2019, è ormai obsoleto.

Di conseguenza, il nuovo algoritmo farà in modo di visualizzare l'informazione più aggiornata, che corrisponde a quella mostrata nella schermata in basso.

snippet aggiornato scuola

Informazioni che cambiano col passare del tempo

Google snippet aggiornamenti eventi

Un altro caso interessante è quello delle informazioni che cambiano in base a determinati avvenimenti. Come nel caso raffigurato qui sopra, il featured snippet di Stranger Things si dovrebbe aggiornare in seguito all'uscita della terza stagione, così da restare rilevante e poter mostrare all'utente le informazioni che sta effettivamente cercando.

Eventi in corso

Infine, un'altra categoria meritevole di mantenersi aggiornata nel tempo è quella relativa a particolari eventi, per i quali l'utente potrebbe essere alla ricerca dell'ultimo aggiornamento.

Eventi in corso snippet

I contenuti evergreen non necessitano di aggiornamenti?

In seguito all'annuncio dell'aggiornamento dell'algoritmo, Google ha anche specificato che i cosiddetti contenuti evergreen non hanno bisogno di continue modifiche.

I contenuti evergreen, in quanto tali, si basano su ricerche “basate su fatti” e di conseguenza non soggette a cambiamenti nel tempo.

È importante, quindi, riuscire a distinguere tra i contenuti di cui abbiamo parlato ora, che necessitano di aggiornamenti costanti nel tempo, e quelli evergreen, che non vengono premiati in base alla freschezza ma secondo altre logiche.

CONDIVIDI IL POST:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli correlati

Tutti i post -------->

wam.png

Iscriviti alla nostra community!

marketers-la-community.png

Siamo più di 40.000 imprenditori, freelance, creators e influencer.

Siamo la più grande community di Marketers Italiani.  Eventi offline, corsi, professionisti ed esperti della rete. Marketers nasce con l’obiettivo di fornire know-how e strumenti a tutti coloro che voglio creare il proprio business digitale.

marketers-la-community.png

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Stai per accedere gratis al nostro gruppo privato.

Al suo interno troverai tips, strategie e consigli avanzati per lanciare il tuo Business Online.

Inserisci i tuoi dati per ottenere l’accesso immediato.