Facebook aggiorna lo strumento per il download dei dati personali

Facebook aggiorna lo strumento di download dei dati personali di Facebook e Instagram in modo da offrire contenuti e sponsorizzate sempre più pertinenti

Facebook aggiorna lo strumento per il download dei dati personali

Facebook sta aggiungendo alcune nuove sezioni agli strumenti di download dei dati personali di Instagram e Facebook.

Lo scopo è quello di fornire maggiore trasparenza sulle informazioni raccolte dagli utenti e su come vengono utilizzate, in modo da mostrare annunci e contenuti sempre più pertinenti.

Come spiegato da Facebook, infatti:

Over the last decade we’ve been working to extend the functionality of our self-service data access tools to help people access data in meaningful ways. Today’s step is part of these efforts. There have also been growing efforts by many policymakers and regulators to enhance people’s rights around access to their data. These laws include the General Data Protection Regulation (GDPR) in Europe, which was implemented in 2018 and the California Consumer Privacy Act (CCPA), which took effect earlier this year.

I nuovi elementi che sono stati inclusi nei report riguardano:

  • Interazioni su Facebook e Instagram. Saranno visibili tutte le azioni fatte sui social, dagli aggiornamenti del profilo ai like e i commenti
  • Correlazioni di dati, tali da incrociare i propri interessi in base alle interazioni date sui post dei propri amici
  • Categorie di interessi, per migliorare i contenuti presenti nella tab Esplora.

Fb_inferences

L’obiettivo ultimo non è più solo, quindi, quello di targettizzare le persone in base ai propri gusti e ai propri interessi ma quello di prevedere le loro azioni future e mostrare annunci pubblicitari ancora prima di sapere che hai bisogno di qualcosa.

Un esempio? Se stai facendo delle ricerche sulle probabili mete di un viaggio on the road, Facebook potrebbe mostrarti annunci di prodotti per campeggio che non hai mai cercato prima ma di cui probabilmente avrai bisogno.